ho un idea

tutto nasce da un idea, poi ci devi credere ed infine bisogna ascoltare, vedere e percepire le opportunità dove gli altri fanno emergere le problematiche.

mm sono stato abbastanza confuso?😀

Il popolo li chiama problemi, l’imprenditore le chiama opportunità.

Detta così è semplice, infatti lo è 😀

Mi verrebbe da dire, siamo noi che la rendiamo difficile e la complichiamo.

Basta respirare, restare concentrati ed ascoltare quello che ci viene rivolto.
Fatto questo si può creare una opportunità…

Spesso quando parli con qualcuno in giro, tutti si lamentano, molti vivono alla giornata, ecc ecc.

Questa è la massa, quella che bisogna escludere, quella che bisogna stare alla larga, bisogna aiutarla donando loro l’esempio del successo, mai provare ad aiutarli, loro con il cuore e con affetto ti trascinano sotto terra e ti distruggono.

Ma credimi non lo fanno di proposito, il guaio e che ci credono veramente.

E allora cosa bisogna fare?

C’è una vecchia frase che dice: il successo lascia tracce.

Bisogna seguire le persone di successo, quelli che hanno risultati, constantemente.

La mente si nutre di autostima e nasce la magia di andare e proseguire il viaggio.

Insomma questa immagine che vedete nel mio articolo, mi fa generare questo pensiero, e quello che poi penso veramente.

Sarà giusto sarà sbagliato?

Per tè com’è?

P.S ti lascio il mio link, clicca qui se hai voglia di capire come si acquisiscono clienti dal web.

Un commento su “ho un idea”

Lascia un commento